Navigazione veloce

Privacy

Linee Guida trattamento dati

Informativa dipendenti

Informativa famiglie_studenti

Informativa fornitori


INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
degli utenti che consultano il presente sito web

ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web dell’Istituto Comprensivo di Preganziol  (di seguito Scuola), accessibile per via telematica al seguente indirizzo: www.icpreganziol.edu.it

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nel sito ma riferiti a risorse esterne al dominio della Scuola.

SEZIONE 1 – IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione del sito sopra elencato possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.

Titolare del trattamento è l’Istituto Comprensivo di Preganziol, Via Manzoni n. 39 – 31022 Preganziol (TV), tel. 0422 330645, (e-mail: TVIC81300T@istruzione.it – P.E.C.: TVIC81300T@pec.istruzione.it, tel. 0422 330645 – 0422 938584) rappresentata dal Dirigente Scolastico pro-tempore Francesca Mondin.

SEZIONE 2 – DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è raggiungibile al seguente indirizzo: Istituto Comprensivo di Preganziol – Responsabile della Protezione dei Dati Personali, Via Manzoni, 39, CAP 31022 Preganziol, Treviso, e-mail: rpd@setiweb.it

SEZIONE 3 – CATEGORIE DEI DATI PERSONALI, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dalla Scuola nell’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri (art. 57, par. 1, lett. b) e d), del Regolamento).

 Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

 Dati comunicati dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto della Scuola, nonché la compilazione e l’inoltro dei moduli presenti sui siti della Scuola, comportano l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito della Scuola predisposte per l’erogazione di determinati servizi.

 Cookie e altri sistemi di tracciamento

Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né vengono impiegati altri metodi di tracciamento.

Viene invece fatto uso di cookie di sessione (non persistenti) in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente del sito. La memorizzazione dei cookie di sessione nei terminali o nei browser è sotto il controllo dell’utente, laddove sui server, al termine delle sessioni HTTP, informazioni relative ai cookie restano registrate nei log dei servizi, con tempi di conservazione comunque non superiori ai sette giorni al pari degli altri dati di navigazione.

 SEZIONE 4 – CATEGORIE DI DESTINATARI AI QUALI I SUOI DATI PERSONALI POTRANNO ESSERE COMUNICATI

Sono destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione dei siti sopra elencati i soggetti designati incaricati di servizi e/o forniture dalla Scuola, nonché i soggetti titolari di incarichi di consulenza e/o collaborazione, ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento, quali responsabili del trattamento.

I dati personali raccolti sono altresì trattati dal personale della Scuola, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo.

SEZIONE 5 – TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI AD UN PAESE TERZO O AD UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE FUORI DALL’UNIONE EUROPEA.

I dati personali sono trattati dalla Scuola all’interno del territorio dell’Unione Europea e non vengono diffusi se non per adempiere ad obblighi di legge.

SEZIONE 6 – MODALITÀ DI TRATTAMENTO E TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati solo da personale tecnico del servizio incaricato del trattamento. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Si segnala che i sistemi informatici possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati comunque riferibili all’utente la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione internet, degli smartphone e dei dispositivi utilizzati.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati possono essere utilizzati:

  • per adempiere a prescrizioni dettate da normative nazionali e comunitarie nonché a disposizioni impartite da Organi di Vigilanza e Controllo
  • per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito e per accertamenti in caso di eventuali contenziosi.

Salvo queste eventualità, allo stato i dati raccolti mediante sito web persistono sui server per un periodo di 12 mesi.

I dati vengono inoltre utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.

SEZIONE 7 – DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato potrà esercitare, in qualsiasi momento, nei confronti del Titolare i diritti previsti dal Regolamento di seguito elencati, inviando un’apposita richiesta per iscritto all’indirizzo email rpd@setiweb.it o all’indirizzo di posta elettronica certificata TVIC81300T@pec.istruzione.it oppure a mezzo posta all’indirizzo Istituto Comprensivo di Preganziol, Via Manzoni n. 39 – 31022 Preganziol (TV).

  1. Diritto di accesso

L’interessato potrà ottenere dalla Scuola la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei propri dati personali e, in tal caso, ottenere l’accesso ai dati personali ed alle informazioni previste dall’art. 15 del Regolamento, tra le quali, a titolo esemplificativo: le finalità del trattamento, le categorie di Dati Personali trattati etc.

Se richiesto, la Scuola potrà fornire una copia dei dati personali oggetto di trattamento. Per le eventuali ulteriori copie la Scuola potrà addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se la richiesta in questione è presentata mediante mezzi elettronici, e salvo diversa indicazione, le informazioni verranno fornite dalla Scuola in un formato elettronico di uso comune.

  1. Diritto di rettifica

L’interessato potrà ottenere dalla Scuola la rettifica dei propri dati personali che risultano inesatti come pure, tenuto conto delle finalità del trattamento, l’integrazione degli stessi, qualora risultino incompleti, fornendo una dichiarazione integrativa.

  1. Diritto alla cancellazione

L’interessato potrà chiedere al Titolare la cancellazione dei propri dati personali, se sussiste uno dei motivi previsti dall’art. 17 del Regolamento, tra cui, a titolo esemplificativo, qualora i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati o qualora il consenso su cui si basa il trattamento dei propri dati personali è stato revocato e non sussiste altra legittima motivazione per il trattamento.

Si informa che la Scuola non potrà procedere alla cancellazione dei dati personali dell’interessato: qualora il loro trattamento sia necessario, ad esempio, per l’adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

  1. Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato potrà ottenere la limitazione del trattamento dei propri dati personali qualora ricorra una delle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, tra le quali, ad esempio:

  • la contestazione circa l’esattezza dei propri dati personali, per il periodo necessario al Titolare di effettuare le verifiche;
  • l’opposizione al trattamento, in attesa delle opportune verifiche da parte del Titolare in merito alla prevalenza dei motivi che legittimino il trattamento stesso.
  1. Diritto alla portabilità dei dati

Qualora il trattamento dei dati personali si basi sul consenso o sia necessario per l’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali e il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati, l’interessato potrà:

  • richiedere di ricevere i dati personali forniti in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico (esempio: computer e/o tablet);
  • trasmettere i dati personali ricevuti ad un altro soggetto Titolare del trattamento senza impedimenti da parte della Scuola.

L’interessato potrà inoltre richiedere che i dati personali vengano trasmessi dalla Scuola direttamente ad un altro soggetto titolare del trattamento dallo stesso indicato. In questo caso, sarà cura dell’interessato fornire tutti gli estremi esatti del nuovo titolare del trattamento a cui intende trasferire i dati personali, fornendo apposita autorizzazione scritta.

  1. Diritto di opposizione

L’interessato potrà opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali qualora il trattamento venga effettuato per l’esecuzione di un’attività di interesse pubblico o per il perseguimento di un interesse legittimo del Titolare.

Qualora l’interessato decidesse di esercitare il diritto di opposizione qui descritto, la Scuola si asterrà dal trattare ulteriormente i relativi dati personali, a meno che non vi siano motivi legittimi per procedere al trattamento (motivi prevalenti sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato), oppure il trattamento sia necessario per l’accertamento, l’esercizio o la difesa in giudizio di un diritto.

  1. Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

La Scuola non adotta processi decisionali automatizzati e non effettua profilazione.

  1. Diritto di proporre un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali

Fatto salvo il diritto di ricorrere in ogni altra sede amministrativa o giurisdizionale, qualora l’interessato ritenesse che il trattamento dei propri dati personali da parte del Titolare avvenga in violazione del Regolamento e/o della normativa applicabile potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali competente.

Ogni aggiornamento della presente Informativa sarà comunicato tempestivamente e mediante mezzi congrui e altresì sarà comunicato se il Titolare effettui un trattamento dei dati dell’interessato per finalità ulteriori rispetto a quelle di cui alla presente Informativa prima di procedervi ed a seguito della manifestazione del relativo consenso dell’Interessato qualora necessario.

 

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser, o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookies utilizzati in questo sito e sulle modalità per bloccarli a questa pagina: Informativa cookies

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi